punto-interrogativo

L’età dei «Perché?»

Perché i bambini chiedono «PERCHE’» Da un recente studio proveniente dall’Università del Michigan, pubblicato sulla rivista Child Development, è emerso che i bambini iniziano a chiedere «perché» sempre prima. L’età dei “perché”, strettamente collegata alla crescita e allo sviluppo delle…

Continua

download

Alimentazione in gravidanza

Nel periodo della gravidanza, ogni futura madre deve nutrirsi in modo tale da mantenere sè stessa in buona salute e consentire, nel contempo, ai tessuti fetali di formarsi e svilupparsi nella maniera migliore. L’alimentazione corretta rappresenta uno dei presupposti fondamentali…

Continua

bambini cattivi

Aggressività nel bambino piccolo

A dieci mesi non esiste aggressività: sono “prove tecniche” di relazioni con gli altri, basta guidarle nel modo giusto. a cura di: Dott. Giuseppe Varrasi (pediatra) Il mio bambino di dieci mesi compie dei gesti di apparente “aggressività” verso di me, mio…

Continua

dormire lettone

Dorme nel lettone con i genitori

A tre anni e mezzo dorme nel lettone con noi genitori. E’ un’abitudine sbagliata? Si possono intravedere futuri problemi di natura psicologica? Come convincerlo a tornare nella sua cameretta. A cura di: Dott.ssa Tiziana Candusso (pediatra) Siamo una coppia di genitori con…

Continua

Scuola

Come evitare la paura di andare all’asilo o a scuola?

La tendenza ad aver paura di vivere in un posto nuovo, sconosciuto e di adattarsi alla situazione può diminuire se aiutate il bambino ad acquisire indipendenza, in modo graduale, già da quando è piccolo. Affidate vostro figlio, già dai sei…

Continua

Capricci

Capricci senza controllo. Ovvero i ‘temper tantrum’

Se il bambino esplode in una specie di crisi isterica, i genitori devono tenere conto che la parte emozionale del cervello non è ancora bene sviluppata e che quindi ha perso il controllo. L’atteggiamento migliore: rassicurarlo con un abbraccio. Nei…

Continua