10573796_501676786641106_439526266_o

“Il trucco della falsa alternativa!!!

Ecco la terza uscita della rubrica  “CONSIGLI SMART”: pillole di saggezza per affrontare la quotidianità

Per essere bravi genitori bisogna farsi furbi e quindi qualsiasi “trucco” costruttivo è ben accetto, nell’educazione dei nostri figli. In particolare vorrei esporvi una tecnica che spesso funziona per mettere nelle condizioni i nostri figli di scegliere qualcosa che comunque noi approviamo. Spesso i bambini sono “investiti” da degli stati emotivi da cui non riescono a staccarsi e riuscire a contenerli, per loro è rassicurante. Quindi metterli nella condizione di fare qualcosa che “vada bene”, li può tranquillizzare ma ovviamente bisogna far in modo che le nostre proposte siano adeguatamente accettabili. Per esempio immaginate che vogliate far mangiare della frutta al vostro piccolo e sapete che magari questo non è il suo piatto preferito:

  • invece di porgli la frase “Ora mangi la mela” (che per lui è vissuta come “Sei obbligato a mangiare la mela e quindi: Mela si o mela no?”) potreste dirgli
  • “Allora ora ti faccio una proposta e tu devi scegliere fra queste due “vuoi mangiare la mela o la banana?”. In questo caso è molto più difficile che rifiuti perché si sente preso in causa, viene coinvolto come protagonista ma qualsiasi cosa sceglierà voi avete raggiunto il vostro obiettivo ossia mangiare della frutta.

Quando il vostro bambino entra in quella condizione di contrapposizione in cui qualsiasi cosa gli diciate risponde “no”, quella situazione in cui sembra che neanche lui riesca a uscire da un loop emotivo in cui nulla gli va bene, ecco che questa tecnica lo mette nelle condizioni di “andare bene comunque”.

 

Dott.Edoardo Savoldi (Psicologo e Psicoterapeuta)

Via Pallavicino 37, Codogno

info@edoardosavoldi.it

 

 

Commenti


Consigli Smart