Placenta-Previa

PLACENTA BASSA O PLACENTA PREVIA? DIFFERENZE E POSSIBILI CONSEGUENZE

Nelle ecografie del corso di gravidanza, oltre  al benessere del feto si controlla anche la posizione della placenta.  Essa può essere posta indistintamente anteriormente,  quindi nel lato dell’utero verso la  vescica, posteriormente,  nella parte verso il retto. A volte nel…

Continua

depressione-post-partum

Baby Blues, ovvero perché una neomamma può non sentirsi subito felice

Pur essendo poco conosciuto, il baby blues (o maternity blues )  è un fenomeno molto diffuso nel puerperio. Non è considerato un vero e proprio disturbo, perchè è legato alle grandi variazioni ormonali che avvengono qualche giorno dopo il parto…

Continua

gravidanza

SESSO IN GRAVIDANZA: SI PUO’ FARE??

Fare sesso durante la gravidanza è sicuro? Le contrazioni dell’orgasmo possono provocare un aborto spontaneo?  La penetrazione profonda danneggia il feto? Fare sesso induce le contrazioni e aumenta il rischio di parti pre-termine? E’ vero che il bambino “sente” quando…

Continua

Allattamento-545x400

ALIMENTAZIONE e ALLATTAMENTO!

Sono tanti i falsi miti da sfatare, che spesso ancora oggi molte donne che allattano si sentono dire da vari amici e parenti (specie se di generazioni diverse).Vediamo quindi cos’è vero cosa invece è solo una vecchia diceria ormai dimostrata…

Continua

toxoplasmosi

Toxoplasmosi, cos’è e come difendersi

Tra gli esami più  temuti che si svolgono in gravidanza c’è il famoso “Toxo Test”. La toxoplasmosi è un’infezione causata da un microrganismo chiamato Toxoplasma Gondii. Nella grande maggioranza dei casi non ci si accorge nemmeno di averla avuta, perché…

Continua

indurre il travaglio naturalmente

Indurre naturalmente il travaglio

Al giorno d’oggi molto spesso si ricorre all’induzione del travaglio di parto a termine di gravidanza onde evitare di incorrere in rischi dovuti all’invecchiamento placentare. L’induzione però fa spesso parte dell’aumento esponenziale della medicalizzazione del parto e del travaglio fisiologico….

Continua

perdite-vaginali-giallastre

PERDITE VAGINALI ED EMATICHE IN GRAVIDANZA, QUANDO ALLARMARSI?

La vista di sangue, seppure in quantità esigue getta nel panico le future mamme, ma non sempre perdite ematiche sono considerate segni prognostico negativo. Circa l’80% degli accessi in pronto soccorso ostetrico per “perdite ematiche” si rivelano essere perdite post-coitali….

Continua

Calci-pancia

Riconoscere il benessere del bambino attraverso i MAF

Nel corso della gravidanza la donna è inevitabilmente presa da ansie, di cui, la più frequente probabilmente è : “Come sta il mio bambino? Come faccio a capire se soffre?” Affinché la donna viva più serenamente il periodo della gravidanza…

Continua

11430321_10205987374715096_1528539471_o

AIUTO, SONO INCINTA?? COSA DEVO FARE?

Nella mia breve carriera di ostetrica, la domanda che in assoluto mi è stata rivolta più spesso è stata proprio questa. La telefonata tipo di amiche parenti o conoscenti  è: “Ho un ritardo…. Che faccio?” Che la gravidanza sia cercata…

Continua